Cassa Continua CC2011

Cassa Continua CC2011

MODULA 850
Cassaforte certificata antieffrazione. Dim. Esterne mm h.1700 largh.880 prof.680 peso kg.1890.
Per ordinare questo prodotto chiama il numero 02.26710.201 o scrivi a lipsvago@gunnebo.com

Disponibilità: Esaurito COD: CC2011 Categoria: Brand:

Descrizione

Cassaforte Di Cassa Continua

E una cassaforte con dispositivo di versamento automatizzato, che racchiude le ultime tecnologie ed in grado di soddisfare le esigenze della clientela Retail e Bancaria.
In configurazione standard l’introduttore è alloggiato in una cassaforte Europa Size 50 di 3° livello
Possibilità di installare la cassaforte a muro o a vetrina con due cornici dedicate.
È realizzata per poter permettere di versare buste di carta, borselli di stoffa (tipo astucci), box rigidi di due diverse misure con clips a scatto

CARATTERISTICHE TECNICHE:

  • Corpo cassaforte certificata Gr 3°
  • Equipaggiata a richiesta con il dispositivo meccanico aggancio sacco, il controllo meccanico della presenza sacco, etc.
  • Il dispositivo CC2011 si presenta nella parte frontale con un chiaro display retroilluminato, una tastiera a membrana, la stampante e taglierina installata in un cassettino estraibile dall’esterno per il cambio rotolo, la bocca di introduzione chiusa da lama antinfortunistica in inox, si attiva con le chiavi “dallas” in numero massimo di 300.
  • La scheda madre è alimentata da un alimentatore esterno 220/12 vcc con grossa batteria in tampone e filtri di rete.
  • L’elettronica gestisce a richiesta impostabili da tastiera tutte le opzioni di versamento ES: conteggio buste, inserimento valore, due stampanti, vari report e tutte quelle funzioni che abitualmente abbiamo sul conta-buste
  • La scheda di rete interna “Lan” opzionale completa il servizio in rete.
  • Opzionale sistema di riconoscimento codice a barre.
  • Si può richiedere il versamento diretto nella cf con azzeramento automatico vincolato all’apertura della porta oppure il versamento nel contenitore a sacco con azzeramento all’estrazione del marsupio.
  • Riconoscimento tramite ch dallas
  • Programmazione tramite tastiera e display esterno frontale.
  • Memorizzazioni di tutte le operazioni e chiavi su apposita chiave Dallas alloggiata all’interno per poter duplicare due o più casse nello stesso contesto.
  • Fotocellule all’infrarosso, presenza, versamento, antifisching.
  • Gestione autonoma della rotazione tamburo e antiripescaggio con fuoriservizio.
  • Linea seriale RS232 ed optional 422 o interfaccia eterneth con possibilità di gestione web.
  • Gestione di un timer per accensione e spegnimento di una luce esterna ad orario.
  • Alimentatore e batteria in tampone per fine ciclo.